La libera manifestazione del pensiero

La libera manifestazione del pensiero

La tutela della libera manifestazione del pensiero riguarda sia il profilo della estrinsecazione delle proprie opinioni che quello correlato alla potenziale influenza che il pensiero manifestato produce sulla coscienza e sulla formazione di opinioni altrui.

Essa trova quale presupposto il pluralismo ideologico, consistente nella possibilità di confronto dialettico tra distinti modi di concepire i rapporti sociali. Ogni libertà che si rispetti incontra dei limiti atti a bilanciare la sua manifestazione. Si pensi alla tutela della reputazione individuale, del buon costume, della sicurezza. La fake news (notizia falsa), oggi trova terreno fertile grazie alla diffusione dei social media che ne garantiscono la reiterata condivisione. Essa contiene informazioni inventate, ingannevoli o distorte, rese pubbliche con il deliberato intento di disinformare o di creare scandalo attraverso i mezzi di informazione. L'informazione, infatti, non sempre corrisponde a conoscenza ed oggi assistiamo ad un sovraccarico cognitivo (information overload). La conoscenza, invece, è la capacità di selezionare e collocare le informazioni nel contesto di riferimento.


Stampa   Email

Related Articles