SERR

Il 25 Marzo 2021 si è celebrata la premiazione delle migliori azioni SERR (Settimana Europea per la Riduzione per i Rifiuti) per l’edizione 2020 e l’azione presentata dal Comitato Mamme in Comune, ha ottenuto il riconoscimento come migliore azione SERR Italia, categoria Associazioni.

Il tema quest’anno erano i "Rifiuti invisibili" e l’azione premiata si intitola "Il rifiuto che non si vede ma c'è". L’azione è stata svolta interamente online, e caratterizzata da tre fasi:

  1. l'elaborazione e la condivisione online di un questionario volto a misurare la consapevolezza da parte dei cittadini sul tema dei rifiuti, ed in particolar modo quelli “invisibili”;
  2. la pubblicazione, nelle pagine facebook del Comitato Mamme in Comune, del Presidio Partecipativo, e del coordinamento “Paternò C’è!”, di pillole, approfondimenti ed informazioni su temi specifici legati ai rifiuti invisibili (i rifiuti della produzione nei comparti tessile ed alimentare, i danni ambientali derivanti da allevamenti intensivi, le materie preziose presenti nei rifiuti elettronici e i rifiuti Covid);
  3. un tavolo di confronto online con la rete delle associazioni del Presidio e con singoli cittadini.

Durante il tavolo, in particolare, abbiamo analizzato i dati emersi dal questionario con l'obiettivo di elaborare una strategia comune mirata a programmare una nuova azione in grado di dare continuità e volta a fare accrescere la consapevolezza dei cittadini circa la necessità di modificare le proprie abitudini per la salvaguardia del nostro pianeta.

Alcuni numeri:

Related Articles